Quanto costa sterilizzare un gatto

Quanto costa sterilizzare un gatto

Scritto da TuttoCuccioli

10/09/2020

Sterilizzazione e castrazione: i costi, i perché, i come, spiegati qui.

Se hai un gatto o stai pensando di ottenere un amico peloso, è probabile che hai sentito parlare di sterilizzazione e castrazione.

E ‘una procedura comune e mentre le basi sono abbastanza semplici, c’è molto che dovresti sapere prima di sterilizzare o castrare il tuo gatto, compresi i rischi, i benefici, e come meglio aiutare il gatto dopo la procedura.

Basta ricordare che, anche se può essere difficile vedere il vostro animale domestico soffrire un po’, in breve tempo tornerà ad essere se stesso.

Ma se sei qui è perché vuoi sapere quanto costa sterilizzare un gatto. La risposta non è una cifra precisa, diciamo che può variare dai €150 ai €250.

Ma quello che ti dovrebbe interessare è sapere come funziona, i benefici ed i rischi. Continua a leggere per scoprirlo.

Perché dovresti sterilizzare o castrare il tuo gatto?

Ci sono numerose ragioni per voler sterilizzare o castrare il tuo gatto, tra cui il comportamento, e motivi di salute. I gatti sono in grado di avere quattro cucciolate all’anno, il che porta rapidamente alla sovrappopolazione e, di conseguenza, a milioni di eutanasie ogni anno.

La sterilizzazione e la castrazione sono un modo proattivo di cercare di ridurre il numero di animali che finiscono nei rifugi e che vedono la loro vita minacciata a causa del sovraffollamento.

La sterilizzazione e la castrazione possono anche prevenire problemi comportamentali indesiderati. I gatti maschi tendono a spruzzare urina in casa e cercano di uscire di più, il che potrebbe portare a lesioni a causa di combattimenti con altri gatti o di essere investito da una macchina. Anche le femmine hanno problemi comportamentali, come miagolare quando sono in calore, e anche loro cercano di andare fuori per trovare un maschio.

Anche se il tuo gatto non va mai fuori, si dovrebbe considerare la sterilizzazione perché potrebbe beneficiare alla sua salute. Può aiutare a prevenire diversi problemi di salute, tra cui diverse forme di cancro, come quello testicolare od ovarico, e tumori mammari. O prevenire infezioni all’utero.

Sterilizzazione e castrazione: qual’é la differenza?

Le femmine sono sterilizzate ed i gatti maschi sono castrati, e mentre entrambi hanno lo stesso risultato (nessun gattino), le due procedure sono diverse, dovuto alla differente anatomia.

La castrazione comporta la rimozione dei testicoli, che in un gatto normale sono esterni. La procedura in sé, nelle mani di un veterinario esperto, è piuttosto breve.

D’altra parte, la sterilizzazione comporta un intervento chirurgico addominale per rimuovere le ovaie e in genere anche l’utero. Questa procedura è interna e quindi più invasiva, e richiede un po’ più di tempo, anche se non è una procedura terribilmente lunga.

Infatti, castrare un gatto può richiedere solo 30-60 secondi (senza contare il tempo per l’anestesia e la preparazione), mentre la sterilizzazione richiede circa 5-10 minuti per essere completata,

Nota che questi numeri sono più accurati per le cliniche con un alto volume di casi,  mentre i veterinari privati possono prolungarsi fino a 40 minuti per questa procedura.

Nel complesso, è importante per i proprietari di animali da compagnia capire che, alla fine, l’animale non sarà in grado di riprodursi.

Alcuni proprietari maschili di animali possono non essere d’accordo con la castrazione del gatto sul presupposto che influenzerà la mascolinità dell’animale ma gli animali sono diversi dagli esseri umani.

Non credo che gli animali guardino alla mascolinità nello stesso modo in cui lo facciamo noi.

Su Bauzaar.it troverai oltre 3.000 prodotti per il tuo gatto. Scopri il tuo nuovo negozio di quartiere

I gatti femmina dovrebbero avere almeno una cucciolata prima di essere sterilizzati?

La gente è solita pensare che le gatte dovrebbero avere una cucciolata di gattini prima di essere sterilizzate, ma non c’è nessuna buona ragione per farlo.

E se siete indecisi sulla sterilizzazione perché volete che i vostri figli abbiano dei gattini, c’è una risposta anche per questo: basta adottare altri gattini.

Ci sono un sacco di rifugi dove poter adottare dei gattini, o gruppi Facebook pieni di annunci di persone che hanno gattini da dare via.

Invece di aggiungere più gattini al mondo che hanno bisogno di trovare una casa, aiuta dei gattini già nati ad avere un tetto sulla testa.

Quanto costa sterilizzare un gatto?

Il costo per la sterilizzazione di un gatto varia a seconda della posizione e del tipo di clinica che esegue la procedura.

I veterinari privati generalmente fanno pagare di più e ci può essere una gamma di prezzi diversi anche tra veterinari della stessa città. Come detto sopra, può variare dai €150 ai €250.

Ci sono cliniche specializzate e in tutto il paese focalizzate a rendere la procedura a prezzi accessibili; alcune anche in base al reddito. Qui la spesa si aggira intorno ai €50.

Quanto costa castrare un gatto?

Anche se il costo per castrare un gatto varia, la castrazione di solito costa un po’ meno.

Tieni a mente che ci possono essere altri costi associati a queste procedure, dal costo delle vaccinazioni al prelievo di sangue.

A che età i gatti possono essere sterilizzati? E se sono in calore?

I gatti possono essere sterilizzati o castrati a partire dalle otto settimane di età.

Le femmine possono essere sterilizzate anche mentre sono in calore. Naturalmente, si consiglia sempre di parlare con il veterinario per capire quando sarebbe meglio sterilizzare o castrare il gatto.

Tempi di recupero dopo la sterilizzazione

Dopo aver portato il gatto fate in modo che stia il più confortevole possibile, mentre recupera. Consigliamo di tenere il gatto separato da altri animali domestici, magari in una stanza tranquilla per rilassarsi.

Saltare potrebbe essere doloroso, quindi, invece di lasciarlo saltare, sollevatelo voi.

Avrete bisogno di tenere d’occhio l’incisione del gatto e assicurarvi che non venga graffiata o leccata.

Consigliamo di esaminare l’area chirurgica prima ancora di portare il gatto a casa in modo da poter avere un’idea di com’è e se vedi cambiamenti (gonfiori ad esempio) chiama il veterinario.

Il tempo di recupero dipende da alcune cose, come l’età e la salute generale, quindi sarà diverso per ogni gatto.

L’anestesia rimarrà nel sistema del gatto per 12-48 ore, e potrebbe influenzare il livello di energia e l’appetito, la guarigione dell’incisione stessa richiede una o due settimane, a seconda del tipo di punti utilizzati.

Una delle parti più difficili del periodo di recupero potrebbe essere convincere il gatto a riposare quando pensano di stare già bene.

Le incisioni sono di solito abbastanza piccole e i pazienti si sentono normali dopo due o tre giorni. Per questo motivo, tendono a voler essere attivi come farebbero normalmente.

Ma la normale attività potrebbe portare a gonfiore, dolore, o una rottura prematura dei punti. Tutti motivi per mantenere il tuo gatto più calmo possibile mentre guarisce.

Più importante, segui le istruzioni del veterinario.

La sterilizzazione e la castrazione dei gatti è rischiosa?

Le complicazioni sono rare, ma ci sono dei rischi. Si tratta comunque di anestesia o chirurgia, quindi un rischio c’è.

Esiste una percentuale molto, molto piccola di animali che possono rispondere male all’anestesia, quindi questa è la preoccupazione numero uno.

Simile a come gli esseri umani possono reagire in modo diverso all’anestesia, così capita con gli animali. L’intervento vero e proprio, tuttavia, è meno preoccupante.

I rischi dell’intervento sono pochi perché le procedure sono di routine. Possibili rischi chirurgici includono contaminazione del campo chirurgico, sanguinamento anomalo a causa di un disturbo della coagulazione, lividi, e dolore.

Anche se non è necessariamente un rischio, è importante sapere che a volte i gatti sterilizzati andranno comunque in calore.

In alcuni casi, parte di un’ovaia viene mancata durante l’intervento chirurgico perché era nascosta nell’addome, quindi la procedura dovrà essere eseguita un’altra volta.

Nel complesso, i rischi sono reali, ma sono rari.

Ogni proprietario di animali è probabilmente nervoso per un intervento chirurgico, anche se è molto, molto di routine.

*Tuttocuccioli è affiliato con alcuni negozi per animali online. Questo significa che se decidi di comprare dei prodotti attraverso i nostri link, noi riceveremo una piccola commissione. Non ci sono sovrapprezzi per voi, ma quelle piccole somme ci consentono di mantenere il sito online. Inoltre, consigliamo solamente quei prodotti e servizi che anche noi useremmo.

Su Bauzaar.it troverai oltre 3.000 prodotti per il tuo pet. Scopri il tuo nuovo negozio di quartiere

Cibo per gatti

Gatti

Comportamento

Cura & Salute