Perché i cani mangiano l’erba

perché-i-cani-mangiano-l'erba

Scritto da TuttoCuccioli

14/10/2020

Nei primi giorni di primavera, quando il prato rigoglisce, i cani hanno l’abitudine di uscire in giardino e mangiare quantità massicce di erba fresca e rugiadosa.

Il che non è un problema, finché non la vomitano sul cuscino, circa mezz’ora dopo.

Ed anche durante l’estate i cani amano fermarsi e afferrare qualche boccone di erba durante la loro passeggiata mattutina.

Alcuni dicono che i cani mangiano l’erba solo quando si sentono male, così ti starai chiedendo se è il caso di preoccuparsi per le loro abitudini di pascolo.

Questo voglia di erba significa che stanno male?

Dopo un po’ di ricerche ho scoperto che nessuno sa perché i cani mangiano l’erba.

Sappiamo che i lupi e altri cani selvatici mangiano l’erba, secondo uno studio del 2006, così come i grandi gatti e molti altri carnivori selvatici.

Così la maggior parte dei ricercatori assumono che i cani hanno ereditato il loro gusto occasionale per l’insalata dai loro antenati lupi, rendendolo un comportamento normale e naturale e non un effetto collaterale di qualche nevrosi moderna.

Ma se i cani non riescono a digerire l’erba, questo ci lascia con la domanda: è questo un comportamento che ha ancora una funzione e quindi potrebbe indicare un problema di salute o è una necessità alimentare?

Nei lupi si suggerisce che l’erba potrebbe aiutare con i parassiti interni, che non dovrebbe essere un problema per un cane da compagnia adeguatamente curato e/o mantenuto su farmaci preventivi, o ad avere le feci analizzate nei controlli dal veterinario.

Ma la motivazione per eseguire questo comportamento storicamente sano potrebbe ancora rimanere anche quando la ragione per esso è andato.

E ‘anche possibile che mangiare una vasta gamma di alimenti non tossici è un modo naturale per evitare carenze in tracce di vitamine e minerali.

Un istinto che potrebbe rimanere utile, anche per i cani che ora vivono su diete commerciali apparentemente complete (nutrizionalmente). Dopo tutto, è impossibile conoscere ogni singolo piccolo elemento che potrebbe beneficiare il corpo canino.

Uno studio dal Giappone nel 2007 su un barboncino che mangiava erba ossessivamente ha ridotto il comportamento fornendo al cane una dieta con più fibre. Il che suggerisce che i cani potrebbero averne un bisogno, e che le altre diete non possono soddisfare, non solo a causa di parassiti, ma per mantenere una funzione sana nell’intestino.

Ma indagini dei proprietari di cani da Sueda, K. L. C. nel 2007 hanno trovato che il modo in cui un cane viene alimentato non si riferisce al fatto che mangia o meno l’erba.

Né i proprietari di cani, intervistati, osservano che i loro cani cercavano l’erba quando erano malati, o che vomitano dopo averla mangiata.

Il che non coincide con la teoria popolare che i cani mangiano l’erba quando hanno mal di stomaco, forse con l’obiettivo di causare vomito

Infatti, uno studio controllato da Samantha Mckenzie nel 2010 ha scoperto che i cani con un lieve caso di diarrea in realtà hanno mangiato meno erba di un gruppo di controllo, ed il vomito quasi mai si è verificato in entrambi i gruppi.

L’unica cosa che sembra aumentare il mangiare l’erba è se il cane è più affamato, rivelato da un altro studio. Il che mi fa chiedere se il barboncino mangiaerba avesse davvero bisogno di più fibre in particolare, o se fosse solo la comodità di fame…

Il Verde nella dieta del tuo cane è probabilmente benefico.

E i cani mangiano più erba se è disponibile una specie di erba particolarmente gustosa.

Questa abbondanza, soprattutto in primavera, potrebbe portare a un consumo eccessivo e forse il risultato è il vomito.

Quindi, se mangiare l’erba è nel peggiore dei casi benigno, e forse benefico, potrebbe anche essere qualcosa da incoraggiare, sempre con moderazione.

Un vaso di avena dolce (erba di gatto) è uno snack per i cani quando sono da soli in appartamento. E averne accesso facilmente sembra ridurre il loro desiderio di afferrare enormi quantità di erba quando sono fuori.

Assicurati che il tuo cane eviti piante che possano essere state trattate con prodotti chimici.

La mia conclusione è questa:

certamente c’è bisogno di garantire ai cani di stare lontano da piante tossiche o aree che possono essere state spruzzate con sostanze chimiche.

Ma la linea di fondo sembra essere che mangiare l’erba è normale e non è legata a qualsiasi tipo di malattia o carenza nutrizionale.

Così, in assenza di altri sintomi preoccupanti, è possibile lasciare che il tuo cane si goda il suo pascolo senza preoccuparsi troppo.

*Tuttocuccioli è affiliato con alcuni negozi per animali online. Questo significa che se decidi di comprare dei prodotti attraverso i nostri link, noi riceveremo una piccola commissione. Non ci sono sovrapprezzi per voi, ma quelle piccole somme ci consentono di mantenere il sito online. Inoltre, consigliamo solamente quei prodotti e servizi che anche noi useremmo.

Su Bauzaar.it troverai oltre 3.000 prodotti per il tuo cane. Scopri il tuo nuovo negozio di quartiere
Su Bauzaar.it troverai oltre 3.000 prodotti per il tuo pet. Scopri il tuo nuovo negozio di quartiere

Cibo per cani

Cani

Comportamento

Cura & Salute