cane non appoggia la zampa anteriore sinistra

cane non appoggia zampa anteriore sinistra

Scritto da TuttoCuccioli

10/08/2020

Il tuo cane non appoggia la zampa? Cause, trattamenti e quando è il caso di chiamare il veterinario

Come noi, i cani possono zoppicare per vari motivi. A differenza di noi, i cani non possono dirci cosa è successo o dove hanno dolore, lasciandoci il difficile compito di capirlo da soli.

La vostra risorsa più preziosa per determinare la causa della zoppia del vostro cane è il veterinario.

Prima di chiamare per fissare un appuntamento, tuttavia, la maggior parte di noi vuole saperne un po’ circa le cause che portano i cani a zoppicare, cosa aspettarsi da una visita veterinaria, e quando la zoppia diventa un’emergenza veterinaria.

Inizio graduale vs. zoppia improvvisa

Ci sono due tipi di zoppie: quelle con un inizio graduale e quelle improvvise. L’insorgenza graduale aumenta lentamente nel tempo. Mentre quelli improvvisi accadono rapidamente, come suggerisce il loro nome, di solito dopo una lesione o un trauma.

Sapere se la zoppia del vostro cane è improvvisa o graduale può aiutare il veterinario a restringere le possibili cause, e può aiutarti a capire se è o no un’emergenza veterinaria.

In generale, l’insorgenza graduale è causata da una condizione di fondo, cronica o degenerativa, come l’osteoartrite o la displasia. L’inizio improvviso, d’altra parte, è di solito causata da una lesione o un trauma.

Solo perché il vostro cane ha una zoppia graduale non significa che si dovrebbe rimandare a prendere un appuntamento.

Alcune cause di zoppia graduale, come il cancro alle ossa o displasia dell’anca, possono essere trattate in modo più efficace se vengono trattate il più presto possibile.

Quando chiamare il veterinario

Di solito è meglio giocare sul sicuro e fissare un appuntamento con un veterinario per una zoppia che dura più di pochi minuti, ma come con le persone, i cani sembrano avere un talento per farsi male al di fuori delle normali ore di ufficio.

Quindi come fai a sapere se puoi aspettare fino al mattino successivo o se dovresti correre dal veterinario?

Che sia una zoppia graduale o repentina ma che non sembra disturbare troppo il cane, allora si può aspettare qualche ora, e in alcuni casi, si può anche risolvere da sola durante il periodo di attesa. In altri casi, tuttavia, il tuo cane non può aspettare.

Ossa rotte o articolazioni dislocate richiedono cure immediate, e danni ai nervi possono essere un segno di una condizione neurologica più grave o di una lesione spinale. È necessario portare il cane dal veterinario se mostra uno dei seguenti segni:

  • Arto penzolante (lussazione).
  • Gonfiore.
  • Arto caldo.
  • Rottura evidente o angolo innaturale.

La zoppia nei cani è frequente, e vi è una vasta gamma di possibili cause, da condizioni croniche a traumi. Ma queste cause possono essere suddivise in alcune categorie.

Ferita alla zampa

Se hai mai calpestato un pezzo di vetro, allora sai come ci si sente ad avere qualcosa di affilato conficcato nel piede.

Corpi estranei, come vetro, chiodi, bastoni, spine, materia vegetale, o qualsiasi altra cosa che non dovrebbe essere nella zampa del vostro cane, fa male.

Rendono scomodo camminare e può portare ad infezione. Punture di insetti e animali o morsi possono anche essere un’altra causa, come lo sono le lacerazioni, le unghie dei piedi rotte, ustioni, congelamento, e lividi.

Un segnale che che ti può aiutare è che lo vedrai leccare la sua zampa incessantemente.

Patologia articolare

Alcune condizioni causano l’usura graduale delle articolazioni e il sistema muscolo-scheletrico.

Questo porta a zoppicare. Osteoartrite, displasia dell’anca, displasia del gomito, lussazione rotulea, malattia del legamento, malattia del disco intervertebrale, e osteocondrite (OCD), tutte queste malattie possono causare la zoppia su uno qualsiasi degli arti colpiti.

Se al tuo cane viene diagnosticata l’artrite o soffre di displasia, il veterinario molto probabilmente consiglia un integratore comune con glucosamina e condroitina.

Patologia delle ossa

Alcune malattie colpiscono le ossa delle zampe del cane. I cani più giovani, soprattutto cuccioli di razze di grandi dimensioni, possono sviluppare condizioni come l’osteodistrofia ipertrofica e la Panosteiti, che rendono doloroso il semplice camminare.

Alcuni tumori, come l’osteosarcoma, colpiscono anche le ossa e richiedono una diagnosi tempestiva per una prognosi migliore.

Infortuni o Traumi

Lesioni e traumi sono le cause più evidenti della zoppia nei cani. Dagli incidenti automobilistici alle lesioni sportive, i nostri cani sono esposti a tanti tipi di lesioni come lo siamo noi.

Ossa rotte, fratture, distorsioni, lussazioni, lacerazioni dei legamenti, traumi articolari e lesioni spinali possono causare zoppie da moderate a gravi, e in alcuni casi il cane non può essere in grado di mettere peso sulla zampa interessata.

Se il tuo cane inizia a zoppicare all’improvviso (soprattutto se è un cucciolo), attendi per circa 15 minuti e cerca di mantenerlo tranquillo. Sono come dei bambini e probabilmente si lamenterà e piangerà per circa cinque minuti.

Potresti rivederli comportarsi perfettamente normale dopo quel piccolo periodo di tempo e risparmiarti un viaggio dal veterinario.

Se, tuttavia, zoppica ancora o non poggia il peso sulla zampa dopo 15 minuti, allora si dovrebbe farlo vedere dal veterinario.

Diagnosticare una zoppia nel cane

A volte la causa della zoppia del cane è chiara, come un osso rotto o un pezzo di vetro in una zampa. Altre volte, la causa è un po’ più sfuggente.

Il veterinario potrebbe dover eseguire alcuni test per determinare la causa della zoppia del tuo cane. Delle radiografie possono aiutare a identificare un osso rotto, una malattia articolare, e altre anomalie scheletriche.

Le biopsie e la raccolta del liquido articolare può aiutare a identificare il cancro e altre possibili cause, e gli esami del sangue per le malattie infettive come l’artrite di Lyme o altre malattie.

Prima dei test, il veterinario eseguirà un esame fisico del vostro cane per testare il dolore, e la gamma di movimento negli arti. Si può anche fare questo esame a casa prima di chiamare il veterinario.

Tuttavia, senza una corretta formazione, testare la gamma di movimento e manipolare la gamba del tuo cane è una cattiva idea e potrebbe danneggiarlo maggiormente.

È possibile passare delicatamente la mano lungo la zampa del cane per verificare il gonfiore, il calore.

Queste informazioni possono aiutare il vostro veterinario a determinare se il cane può aspettare fino all’apertura dell’ambulatorio o se ha bisogno di cure d’emergenza.

Trattare la zoppia nei cani

Il trattamento per la zoppia del tuo cane varierà a seconda della causa. Il piano di trattamento del cane potrebbe essere semplice come pochi giorni di riposo, o potrebbe comportare un intervento chirurgico, ulteriori test, e un recupero prolungato.

Mentre questo può sembrare intimidatorio, nella maggior parte dei casi, prima si porta il cane dal veterinario, migliore è la prognosi.

Mentre si è in attesa per l’appuntamento, cerca di mantenere il cane il più calmo possibile e astenerlo dall’esercizio fisico o per evitare che la zoppia peggiori.

Per ulteriori domande sulla zoppia del tuo cane, contatta il veterinario e fissa un appuntamento.

Nota: Non è consigliabile dare farmaci umani – come l’ibuprofene – ai cani perché potrebbe causare altri gravi problemi.

*Tuttocuccioli è affiliato con alcuni negozi per animali online. Questo significa che se decidi di comprare dei prodotti attraverso i nostri link, noi riceveremo una piccola commissione. Non ci sono sovrapprezzi per voi, ma quelle piccole somme ci consentono di mantenere il sito online. Inoltre, consigliamo solamente quei prodotti e servizi che anche noi useremmo.

Su Bauzaar.it troverai oltre 3.000 prodotti per il tuo pet. Scopri il tuo nuovo negozio di quartiere
Su Bauzaar.it troverai oltre 3.000 prodotti per il tuo cane. Scopri il tuo nuovo negozio di quartiere